FAQ

Home FAQ
MAGGIORI DETTAGLI

Domande Frequenti

Una volta sottoscritto il contratto, tutte le spese medico-legali, amministrative e di ogni altro tipo sono a carico della Vostra società, incluse marche da bollo, contributo unificato, spese per eventuale accertamento tecnico preventivo, etc.?

Assolutamente. Anticipiamo e sosteniamo ogni tipo di spesa. Dalla firma del contratto l’unica spesa che lei dovrà sostenere sarà data dall’invio della documentazione necessaria.

In caso di esito vittorioso, il 30% che spetta alla Vostra società è da calcolare al netto di quanto il giudice deciderà che deve versare la controparte soccombente? Mi spiego con un esempio, il mio risarcimento ammonta a 10, Vi devo 3, 2 è la somma che il giudice ha stabilito la controparte paghi come spese legali, quindi, io Vi do 1 o sempre 3?

Il 30% è sulla sorte capitale. Le competenze legali nonchè quelle medicolegali  sono a parte in quanto andranno, in caso di vittoria, pagate dalla controparte direttamente ai professionisti (avvocato e medico legale e/o medico specialista).

Quindi, nel caso da lei proposto e se il giudice dovesse riconoscere 10 come risarcimento del danno, a noi andrebbe 3, mentre il giudice stabilirà che controparte dovrà dare 2 ai legali. A lei dunque rimarrebbe 7.

Sempre nell'ipotesi di cui sopra, la controparte paga me e io rigiro il 30% alla Vostra società come esplicitato al punto 2 oppure paga Voi e Voi rigirate a me il 70%, come sembra essere esplicitato in fondo al contratto, tra l'altro senza indicare i tempi (nel primo caso si parla di 48 ore!)

La nostra società riceverà il pagamento e le girerà il 70%. La sua quota verrà girata entro 48h lavorative dal momento in cui la società riceverà i soldi dalla controparte.

Mi sembra di capire che il 30% non comprenda le spese legali. Le paga sempre la controparte in tutte le ipotesi?

Le spese legali sono a parte. In caso di esito positivo della domanda le paga la controparte se soccombente e se stabilito dal giudice.

Se il giudice compensa le spese di lite le paghiamo noi (al nostro legale). Se dovessimo perdere le paghiamo comunque noi, sia ai nostri legali che a quelli di controparte.

In caso di esito negativo e laddove io dovessi essere condannato al pagamento delle spese alla controparte e di ogni altro tipo di spesa, chi affronta tali spese?

Sempre noi, lei non dovrà mai nulla come da contratto

Per accettare transazioni od offerte dalla controparte, oltre che avvisarVi, dovrei anche avere necessariamente il Vostro assenso?

Una volta che lei si affida a noi come società ma soprattutto firma la procura con lo studio legale, lo studio legale di controparte non potrà neanche contattarla in modo diretto così come previsto dalle leggi, ma dovrà necessariamente scrivere allo studio legale.

Ad ogni modo noi dovremmo sempre essere avvisati di ogni tipo di proposta che le verrà fatta, qualora non effettuata direttamente a noi o allo studio legale.

Noi potremmo consigliarla nella scelta, ma ovviamente l’ultima parola spetterà sempre al cliente.

È possibile conoscere l'iter procedurale tipico?

Per prima cosa faremo valutare il suo caso ai nostri medici legali che stabiliranno se vi siano o meno i presupposti per richiedere un risarcimento.

In seguito la nostra stessa società vaglierà il rischio di impresa in base a quanto detto dai medici.

Se queste risposte saranno positive, procederemo a seconda dei casi o con la fase dell’accertamento tecnico preventivo o richiederemo la mediazione.

In entrambi i casi predisponendo le perizie medico legali necessarie.

Se dopo il termine dell’accertamento tecnico preventivo o della procedura di mediazione la controparte non vorrà trovare una soluzione transattiva, procederemo nell’istaurare il giudizio di merito dinanzi al tribunale competente.

Una volta contattati, quanto tempo passerà prima di conoscere la fattibilità della pratica? Di che documenti avete bisogno?

Per prima cosa faremo valutare il suo caso ai nostri medici legali che stabiliranno se vi siano o meno i presupposti per richiedere un risarcimento.

In seguito la nostra stessa società vaglierà il rischio di impresa in base a quanto detto dai medici.

Una volta che ci perverrà la sua prima richiesta di risarcimento,nel giro di un 48/72h le verrà inviata via email la documentazione necessaria per poter procedere con l’analisi iniziale della pratica, ovvero il contratto con la società Ci Pensiamo Noi srl che gestisce il sito di Dannimedici.it e il mandato di un nostro studio legale di riferimento che ci permetterà di richiedere il risarcimento in suo nome e per suo conto, così come ad esempio le cartelle cliniche necessarie per poter studiare il caso.

Una volta ricevuti questi due documenti firmati, unitamente ad una descrizione dettagliata del suo caso, si passerà ad una prima analisi iniziale dove si valuterà l’effettiva possibilità di procedere con la richiesta di risarcimento o, al contrario, la non sussistenza dei requisiti medico legali. Sarà opportuno tenere presente che, nell’ottica della valutazione iniziale della pratica, verrà considerata come variabile anche l’analisi sulla sostenibilità economica del caso in virtù del rischio d’impresa.

Qualora non avessi a disposizione alcun tipo di documentazione medica da sottoporvi?

Nel caso in cui sia sprovvisto della documentazione medica, sarà nostro compito procedere con la richiesta delle cartelle cliniche sulla base di quanto descritto nella cronistoria relativa al suo caso. Per questo motivo l’invio del mandato legale firmato si rivela necessario già dal primo momento.

I tempi di gestione della pratica quali sono? Ritengo la mia documentazione completa e organizzata.

I tempi purtroppo dipendono sempre dagli specialisti medico legali prima, se ad esempio hanno necessità di effettuare visite, dalla durata dell’eventuale mediazione, dalla ATP e dai tribunali. Non è possibile fare una previsione in quanto ogni caso ha una storia a se e ogni consulente tecnico/giudice i suoi tempi.

Normalmente, per quanto attiene alla nostra parte, siamo molto rapidi.

Richiedi subito una consulenza gratuita

Descrivi il problema e inviaci la richiesta. Sarai contattato in breve tempo da un nostro consulente esperto del settore per una prevalutazione della tua pratica.